Seleziona una pagina

😋PROVATO PER VOI🤫

L’Archèstrato da Tantikkia

Abbiamo voluto provare per Tantikkia questo nuovo ristorante e abbiamo provato un piccolo percorso gustativo, piccole porzioni… Tantikkia appunto!
Proponiamo quindi di provare questo piccolo menù degustazione per il piacere della conoscenza e lo stare insieme:


L’isola che c’è: Baccalà mantecato, crema di broccoletti, riduzione di peperone e chips di riso.

Chutney e gambero rosso: Chutney di mango, frutto della passione, gambero rosso.

Insalata liquida: Crema di tenerumi, stracciatella di bufala, acciughe e gambero rosso.

Boccone del pescatore: Trancio di pescato alla mediterranea.

Macco & polpo: Macco di fave profumato al finocchietto selvatico, polpo scottato.

Nido di triglia: Arancino di riso, zafferano, ragù di triglia, salsa di pomodoro al finocchietto selvatico.

Ricottamisù: Tiramisù alla ricotta, cacao e granella di pistacchio.


(NB NON È UNA CENA, MA UNA DEGUSTAZIONE CON PICCOLE  PORZIONI)


Venerdì 7 gennaio alle ore 20,30 in  via Gisira, 28 TANTIKKIA cucina e vino.

La sala ha solo 20 posti ed è riservata a noi de L’Archestrato, tavoli da 4 o, a richiesta, per 2.

Costo della piccola degustazione 30 euro a persona e i vini li offre L’Archestrato, se  ti fidi (per i vini) prenota a mezzo watzap al numero 3355378813.

Saluti & Salute.

Chi vuole, può sottoscrivere la quota sociale per il 2022.

Per la partecipazione è richiesto il GREEN PASS VIGENTE, TUTTE LE MISURE ANTICOVID SONO GARANTITE

IL PIACERE DEL GUSTO

TI ASPETTIAMO!

Sei interessato a quest'evento? Iscriviti adesso!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri Eventi

L’IMMACOLATA A CAMPORÈ

L’IMMACOLATA A CAMPORÈ

Galleria delle immagini evento 8 Dicembre 2021 Iniziamo il racconto dalle scene finali. L'Archèstrato consegna il personale "portafortuna" a Maria Pia Madaudo della Cantina di Camporè: U BUMMULU A RIVESSA, caratteristico contenitore in terracotta utilizzato in Sicilia...

L’evoluzione dello Chardonnay in Franciacorta

L’evoluzione dello Chardonnay in Franciacorta

Torna L'Archestrato con il piacere della tavola proponendo un "viaggio" nel tempo per scoprire l'evoluzione di due vini bianchi fermi, rispettivamente Uccellanda bianco Terre di Franciacorta 1998 Bellavista e il Terre di Franciacorta bianco 1999 Contadi Castaldi....